Riqualificazione energetica della centrale termica

Scegli il meglio per te e l’ambiente

Aumenta il valore del rendimento termico e diminuisci la spesa energetica.

Come funziona la riqualificazione energetica di una centrale termica?

I passaggi da compiere per effettuare una perfetta riqualificazione di una centrale termica sono principalmente due:

  1. Verificare la rispondenza agli obblighi di legge, soprattutto in termini di sicurezza;
  2. Realizzare una diagnosi energetica del sistema edificio-impianto, per individuare gli interventi da effettuare oppure le varie inefficienze degli impianti presenti.

Quali incentivi si possono avere?

La riqualificazione energetica è un tema molto chiacchierato e discusso anche tra i maggiori capi istituzionali, infatti, il Conto Termico 2019 GSE (acronimo di Gestore Servizi Energetici) è stato rinnovato rispetto a quello introdotto nel 2012. Il nuovo Conto Termico incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Fondamentali sono le detrazioni fiscali (importi che vengono sottratti dalle tasse dovute, le quali subiscono una conseguente riduzione) relative al bonus risparmio energetico e ristrutturazione per interventi di riqualificazione energetica. Queste detrazioni sono da considerarsi nelle seguenti misure:

  • Riqualificazione energetica degli edifici: 65%,
  • Ristrutturazione: 50% fino a un massimo di 96.000€
riqualificazione di una centrale termica
Come possiamo aiutarti?

Contattaci per un sopralluogo e per un preventivo gratuito.

Saremo felici di consigliarti sulle possibili soluzioni che fanno al tuo caso.

Consenso(Obbligatorio)
Newsletter
Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Si applicano le norme sulla privacy e termini di servizio di Google.
Consenso(Obbligatorio)
Newsletter
Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Si applicano le norme sulla privacy e termini di servizio di Google.
Apri la chat
Servizio Assistenza Clienti
Buongiorno, posso aiutarti nella tua ricerca?